Luis Alberto a Dazn: «Questi blackout che abbiamo sono inspiegabili ed è un peccato»
Connettiti con noi

Campionato

Luis Alberto a Dazn: «Questi blackout che abbiamo sono inspiegabili ed è un peccato»

Pubblicato

su

Luis Alberto, lo spagnolo che aveva aperto le marcature analizza cosi a caldo la sconfitta con la Fiorentina

Intervenuto ai microfoni di Dazn, Luis Alberto commenta il match perso dalla Lazio contro la Fiorentina rilasciando a riguardo queste parole. Lo spagnolo è stato colui che ha aperto il match del Franchi

PAROLE – Difificile da spiegare, abbiamo continuato nel secondo tempo ma la squadar non è stata all’altezza della partita, è un peccato perché era troppo importante per noi. Cosa c’era nell’esultanza? C’era tanto, ma meglio stare zitto e continuare, non sono contento perché la squadra non ha vinto. Quest’anno è ancora più difficile, è strano perché è vero che mancano tanti giocatori e giochiamo ogni 3 giorni, oggi siamo stati fortunati nel primo tempo.

E’ un peccato e non sappiamo perché continuino questi blackout, nelle ultime quattro partite c’è stata una serietà importante che sembrava potesse farci fare un passo in avanti. Rabbia? Un po’, ma non voglio parlare oggi, ho tolto un peso e spero di farne altri. Speriamo di vincere la prossima per la squadra.

Copyright 2024 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.