Rinnovi, Biglia: domani la decisione ufficiale. E de Vrij…

© foto www.imagephotoagency.it

Anche per Biglia e de Vrij sono ore decisive: i due calciatori della Lazio hanno tante richieste e decideranno a breve il proprio futuro

«Vogliamo chi i big restino», sono chiare le parole del ds Igli Tare. Farà di tutto la Lazio per trattenere i giocatori chiave della formazione ideale di Simone Inzaghi. Il caso che riguarda Lucas Biglia dovrebbe risolversi a breve, infatti il presidente Claudio Lotito vorrà chiudere la vicenda prima che il centrocampista parta per raggiungere il ritiro della Nazionale Argentina (previste le amichevoli a Melbourne il 9 giugno contro il Brasile e a Singapore il 13 giugno contro la selezione locale). Come sottolinea l’edizione odierna del Corriere dello Sport, il patron biancoceleste aspetta una risposta chiara, positiva o negativa che sia, ma non vuole perdere altro tempo. Nella testa del ‘Principito’ c’è adesso il Milan, pronto ad offrirgli un contratto da 3.5 milioni di euro a stagione. La proposta è nettamente più ricca di quella della Lazio, che è ferma a 2.5 milioni più bonus in base a presenze e obiettivi raggiunti. Biglia ha 31 anni e sa benissimo che questa è l’ultima possibilità di firmare un contratto ricco, ma capisce benissimo lo sforzo che la dirigenza capitolina sta facendo per convincerlo (soltanto per Miroslav Klose si era arrivati a sparare cifre simili).

DE VRIJ – Lotito è atteso dalla settimana delle verità. Incontrerà Biglia, prima o poi dovrà vedersi con Keita Baldé Diao (trattato dal Milan con il capitano argentino) e sabato avrebbe incontrato de Vrij a Formello, prima della partenza per Crotone. Il presidente avrebbe offerto all’olandese un contratto di 2 milioni di euro, un prolungamento di tre anni con l’inserimento di una clausola rescissoria da 30 milioni. Sul centrale difensivo da tempo ci sono Manchester United e Inter. Sono giorni da dentro o fuori.

Articolo precedente
inzaghi immobile lazioInzaghi, ore decisive per il rinnovo: le cifre
Prossimo articolo
petrelliEuropa League, Lazio in 1^ fascia, Milan e Atalanta invece…