Lazio, Tommaso Paradiso: «Stiamo vivendo un momento straordinario!»

Tommaso Paradiso
© foto Instagram

Tommaso Paradiso, noto tifoso biancoceleste, ha analizzato il momento della Lazio e detto la sua sul mercato

Sulle frequenze di Radiosei, il noto cantautore romano Tommaso Paradiso, nonchè noto tifoso della Lazio, ha detto la sua sul momento che sta vivendo la squadra di Inzaghi: «Ieri mi sono alzato, ho fatto colazione e ho messo Juventus – Fiorentina. Devo dire che ho un po’ rosicato perché i viola hanno avuto un paio di occasioni e il rigore sulla Juve non c’era mai. Ammetto che ho cominciato anch’io a rosicare per una partita della Juventus, ed è una cosa stupenda, nel senso che stiamo vivendo un periodo straordinario. Poi la sera speravo nell’Udinese, peccato che non sia riuscita a fermare l’Inter. Bene che non abbiano vinto Roma e Atalanta, ma ora guardiamo anche a chi sta sopra».

«C’è stato un black out totale nella partita contro la Roma, non vedevo l’ora che finisse. Dobbiamo fare una statua ad Acerbi per quello che ha fatto nel derby. La verità è che la Lazio va alla grande, non si può dire nulla a questo gruppo. Ma è un peccato non aver investito ancora di più. Secondo me, serviva qualcosa in più dal mercato. Immobile? Ho finito le parole. È un giocatore straordinario e merita di essere nell’Olimpo dei grandi attaccanti della storia della Lazio. Mi piace restare coi piedi a terra, mancano ancora tutti gli scontri diretti, che saranno decisivi. Se la Lazio dovesse andare in Champions, spero che il presidente sappia che ci sarebbe tanto da fare per migliorarci».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy