Lazio, Immobile: «Siamo tornati quelli di prima! Ringrazio i miei compagni per i gol»

© foto Db Genova 23/02/2020 - campionato di calcio serie A / Genoa-Lazio / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Ciro Immobile

Immobile, al termine di Verona-Lazio, ha commentato la vittoria dei biancocelesti e la sua tripletta che lo porta ad agganciare Lewandoski

La Lazio vola sulle ali di Immobile. Con la tripletta di questa sera, il giocatore ha agganciato Lewandoski nella classifica per la Scarpa d’Oro e staccato Ronaldo per quella dei marcatori della Serie A. A Sky Sport, il commento del numero 17 nelo post partita:

«Sapevo che luis ha degli obiettivi, ma alla fine ho calciato io perché manca poco per il titolo della Scarpa d’Ooro e di capocannoniere. Ringrazio tutti perché sta andando tutto come volevo. Il record di Higuain? Mancano 3 gol ed è piu difficile, gli altri due sono piu facili. Dedico tutto alla mia famiglia, ora bisogna finire bene, vogliamo arrivare sul podio. Cosa è cambiato? Siamo di nuovo pronti mentalmente, la preparazione è giusta. Siamo tornati quelli del pre lockdown. Il caldo complica il recupero, ma ora abbiamo anche più giocatori disponibili. Abbiamo voltato pagina alla grande».

Le parole di Immobile a Lazio Style Radio

«Siamo rientrati con la mentalità giusta, il risultato è figlio di una prestazione incredibile. Continuiamo a macinare record e vittorie che ci daranno una spinta importante anche per la prossima stagione. Al momento sono più concentrato sulla Scarpa d’oro e il titolo di capocannoniere, piuttosto che sul record di Higuain.

Ringrazio tutta la squadra e lo staff tecnico, mi dispiace solo di non poter festeggiare questi numeri con i tifosi. Adesso testa al Brescia, cercherò di dare tutto per segnare ancora.

La mia famiglia mi ha sempre sostenuto, ci hanno creduto anche nei momenti difficili. I miei compagni sono speciali, siamo una famiglia che pensa uno al bene dell’altro».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy