Lazio, talento de Vrij per sognare la Champions: ma quando rinnova?

de vrij calciomercato lazio milan
© foto www.imagephotoagency.it

I tifosi si pongono una domanda: ma quando rinnova Stefan de Vrij? L’olandese è il miglior difensore in Italia e la società sta producendo il massimo sforzo

«Mi auguro di avere chiarezza il prima possibile. A de Vrij non abbiamo dato un termine, è una decisione di cuore sia per lui sia per noi, ma rispetteremo la sua scelta», non si illude il ds Igli Tare ma uno spiraglio rimane sempre aperto. Stefan de Vrij tiene ormai da mesi la Lazio sulle spine, sembra di rivivere l’attesa estenuante di Lucas Biglia poi passato al Milan. La società biancoceleste sta facendo il massimo per convincerlo: stipendio da 2.5 milioni di euro (quasi 3 con i bonus) e clausola a cifre bassissime (25 milioni sono praticamente nulla confrontati ai prezzi che girano nell’attuale calciomercato). Anche i tifosi si sono mossi per convincerlo a restare, hanno lanciato una petizione su internet.

INSOSTITUIBILE DE VRIJ – La squadra di Simone Inzaghi non può infatti prescindere dal suo leader difensivo se vuole sognare la Champions League. Per rendere l’idea della sua classe, che rende de Vrij uno dei migliori nel suo ruolo in Europa, il Corriere dello Sport ha proposto una statistica: l’olandese è primo in Serie A per precisione nei passaggi (92.78%). E’ praticamente un regista basso, pedina fondamentale per il tecnico laziale che chiede sempre di partire da dietro e non lanciare palloni lunghi. Esiste comunque una certezza consolidata, quella che la Lazio è una società solida e non ha quindi bisogno di vendere ma al massimo di conservare il progetto. Tutto l’ambiente spera che Stefan voglia continuare a farne parte.

DE VRIJ-INTER: ECCO LA SITUAZIONE