Lazio, Canigiani: «Per i tifosi del Bologna non abbiamo notizie ufficiali. E sui tagliandi…»

Christina Bale Lazio
© foto @SSLazio

Il responsabile marketing della Lazio, Marco Canigiani, ha fatto il punto sulla vendita dei tagliandi per la gara con il Bologna

Tra il panico generale e la reale emergenza Coronavirus, si giocherà Lazio-Bologna. Una delle poche gare che potrà avere presente il pubblico sugli spalti dopo le decisioni prese dal Ministro dello Sport, Spadafora. A Lazio Style Radio, Marco Canigiani, ha fatto il punto sulla vendita dei tagliandi: «Attendiamo man mano le comunicazioni. Per ora stiamo in un’attività standard, ieri è stata una giornata in stand by: c’era ancora da capire se la partita si giocasse o meno a porte aperte. Erano stati venduti 10mila biglietti prima di ieri, mentre nella giornata di ieri appena un migliaio. Per quanto riguarda gli ospiti non abbiamo notizie ufficiali».

BOLOGNA – «La parte Nord è praticamente esaurita. Invito a fare un tentativo perché a volte possono sbloccarsi alcuni posti, ma sicuramente c’è disponibilità nei Distinti Sud-Est. Se dovesse andare esaurito questo Distinto, probabilmente apriremo la Curva Sud. BusInsieme? Come sempre, ci sono tanti punti di partenza. So che alcuni punti sono già completi e stiamo lavorando per aggiungere ulteriori mezzi».