Diaconale contro ‘Il Tempo’: «Non esiste alleanza con gli hooligans, così si suscitano tensioni ingiustificabili»

diaconale
© foto www.imagephotoagency.it

Arturo Diaconale – portavoce biancoceleste – difende la Lazio e i suoi tifosi dalla prima pagina dell’edizione odierna de ‘Il Tempo’

Si parla di Lazio anche quando la Lazio non c’entra. Questa mattina, la prima pagina de ‘Il Tempo’ ha dato il buongiorno ai tifosi biancocelesti ipotizzando una loro alleanza con gli hoolingans del Liverpool, in vista del match contro la Roma. Arturo Diaconale – tramite il proprio profilo Facebook – prende le difese dei colori biancocelesti:

«’Il Tempo’ di intervenire. I giornalisti hanno il dovere di informare e in qualche caso anche la licenza di fantasticare. Ma anche la fantasia più accentuata deve fare i conti con la realtà, tanto più quando rischia di suscitare tensioni ingiustificate e inaccettabili. Non esiste alcuna alleanza tra gli hooligans del Liverpool e i tifosi della Lazio. Questi ultimi hanno sempre accolto gli appelli alla calma e alla lealtà sportiva lanciati dalla società. E lo hanno fatto anche di fronte a provocazioni e firme di pregiudizio inaccettabili. Come testimonia la totale assenza di incidenti dentro e fuori l’Olimpico e gli altri stadi italiani ed europei. La Lazio ha poi aderito di buon grado alla richiesta del Liverpool di allenarsi a Formello senza pubblico come gesto di cortesia già compiuto a suo tempo con il Manchester City. E anche a dimostrazione di uno spirito di accoglienza non solo della tifoseria laziale ma dell’intera città».

Articolo precedente
formelloFormello – Murgia vice Parolo, Lulic si riprende la corsia di sinistra
Prossimo articolo
Mazzarri: «Domani contro la Lazio faremo del nostro meglio». Sulla formazione…