Connettiti con noi

Champions League

Condò: «Lazio, domani hai un match-point per un traguardo da grandi»

Pubblicato

su

Paolo Condò si è espresso sul campionato di A e sulla Lazio a la Repubblica

Il noto giornalista Paolo Condò ha espresso su la Repubblica un pensiero circa la classifica e gli scenari dell’attuale Serie A.

«Otto squadre in sei punti testimoniano del torneo aperto di cui si diceva. Il fatto che soltanto la Juve dichiari le proprie ambizioni non tragga in inganno: se l’Inter ci pensa dall’inizio, com’ è doveroso che sia, il Milan non può più esimersi mentre Roma e Lazio si chiedono ormai se le mutate condizioni non stiano giocando a loro favore. Forse l’Atalanta si è messa in pausa, a disagio per l’accavallarsi degli impegni, e dovremo vedere come reagirà il Napoli al secondo ko casalingo di fila».

Condò si sofferma poi sulle ambizioni della Lazio, impegnata domani in Champions.

«Sta tornando forte anche la Lazio, che ha “usato” le molte assenze per consolidare la rosa, dando minuti a tutti e rendendola più credibile rispetto a settembre. Anche perché domani ha quasi un match-point per allungare la sua Champions a febbraio. Un traguardo da grandi».