Candreva gesto bellissimo: pagherà la retta della bimba costretta a mangiare cracker

Candreva
© foto www.imagephotoagency.it

Un gesto da applauso quello di Antonio Candreva

Bellissimo gesto di Antonio Candreva. L’ex calciatore della Lazio infatti pagherà la retta per la bimba costretta a mangiare cracker e tonno alla mensa sella scuola in quanto i genitori, per mancanza di soldi, non erano riusciti a pagare. Candreva, come riporta Il Messaggero, ha parlato direttamente con il sindaco del paese di Minerbe (Verona), Andrea Girardi, per chiedere chiarimenti sulla vicenda e per comunicargli l’intenzione di pagare la retta della bambina. Un gesto apprezzabile da parte del giocatore e di aiuto per una bimba in difficoltà purtroppo vittima di un atto discriminatorio.