Calciomercato Lazio, affondo per Vavro: l’offerta

vavro
© foto @Youtube

La Lazio ha puntato Denis Vavro. Per il difensore del Copenaghen la società biancoceleste avrebbe fatto un’offerta di 10 milioni

Tutti in discussione. Tutti tranne Acerbi e Luiz Felipe: uniche certezze per la difesa. La Lazio è pronta per una mini rivoluzione che inizierà proprio dal pacchetto arretrato e, mentre si valutano le varie mete per i partenti, un nuovo centrale è stato individuato. Tanti i nomi fatti negli ultimi giorni, come Jemerson e Bruno Viana, a questi si aggiunge quello di Denis Vavro.
Il giocatore attualmente veste la maglia del Copenaghen, ma vorrebbe misurarsi con un campionato più competitivo: la Serie A è il suo sogno.
Le sue caratteristiche fisiche lo rendono una vera e propria colonna: è alto 193cm, i duelli aerei sono la sua specialità, ma è dotato anche di un buon piede per impostare l’azione da dietro, nella sua squadra è rigorista.

Nello scorso campionato, ha collezionato 50 presenze, vinto il campionato e guadagnato un posto in Champions League. Esperienza europea che sacrificherebbe, pur di giocare in Italia.
Il ragazzo può essere impiegato sia nella linea a 3 (nel centro destra) che in quella a 4, come con la maglia della Slovacchia. Secondo quanto riferito dal Corriere dello Sport, Vavro è seguito anche da Roma, Sampdoria ed Atalanta, ma la Lazio avrebbe già avanzato un’offerta di 10 milioni per vincere la concorrenza. Nei prossimi giorni, il ds Tare cercherà di chiudere l’operazione.