Zarate, il fratello rivela: “Il Velez sarebbe perfetto per lui”

© foto www.imagephotoagency.it

Mauro Zàrate vuole tornare in Argentina. Il suo desiderio è infatti quello di giocare nel Velez, squadra in cui è cresciuto e che tifa sin da bambino. Dopo il no della società biancoceleste per un possibile reintegro in squadra, l’agente del giocatore, Luis Ruzzi, ha chiesto la rescissione del contratto. Intanto il fratello di Maurito, Rolando Zàrate, ha confermato ad una tv argentina la pista Velez: “Mio fratello ha qualche problema con la società, il presidente voleva venderlo ad una squadra Ucraina, lui non ha acconsentito ed è stato messo fuori rosa. La Lazio poi non ha accettato di mandarlo in Inghilterra. Il futuro di mio fratello è sicuramente lontano da Roma, il Velez è la priorità, sarebbe un sogno, anche se le trattative non sono per nulla semplici. Se non si dovesse trovare l’accordo economico cominceremo a guardarci intorno”.

Articolo precedente
Scopigno Cup, sconfitta 1-0 nel derby la Lazio di Inzaghi
Prossimo articolo
Lazio su Fabinho e Moscati del Perugia