Vicepresidenze Figc, Lotito beffato. Abete: “Conosce il calcio, ma…”

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il danno la beffa. Lotito dopo la sconfitta di ieri sera in Europa League della sua squadra, ha subito anche un’altra beffa. Il presidente della società capitolina ha perso le elezioni per quanto riguarda le vicepresidenze della FIGC le quali restano a Tavecchio ed Albertini che hanno ottenuto rispettivamente 10 e 12 voti contro i 9 dell’imprenditore romano. A riguardo è intervenuto Abete che ha commentato: “Al momento del voto sono emerse delle considerazioni sul fatto di dare la vicepresidenza ad un presidente di un club di Serie A. Ciò non toglie che Lotito si intenda molto di calcio e soprattutto dei problemi che lo circoscrivono. Vi era una forte predisposizione nel dare questo incarico ad una figura istituzionale come il presidente della Lega della Serie A: infatti se si fosse candidato Beretta avremmo avuto solo due candidati, lui e Tavecchio”.

Articolo precedente
Infermeria, il dott. Salvatori: “Nulla di che per Ederson, cautela per Floccari e Dias”
Prossimo articolo
Calcioscommesse, il legale di Mauri rassicura: “Stefano non è coinvolto in combine europee”