Stoccarda, Bobic: “Vogliamo vincere l’andata. Klose? Non peserà”

© foto www.imagephotoagency.it

Un campionato al di sotto delle aspettative, ma un cammino europeo che potrebbe salvare la stagione. E’ il destino dello Stoccarda che sta deludendo in Bundesliga, ma potrebbe rilanciarsi battendo la Lazio e qualificandosi ai quarti di finale. Lo sa bene anche il suo direttore sportivo Fredi Bobic che indica la strada per il passaggio del turno: “Dobbiamo ottenere un risultato positivo in casa per poi andare a Roma da favoriti. Questo è il nostro obiettivo”. Visto il precedente con il Monchengladbach, i tedeschi vogliono vincere la prima sfida in casa, ma non sarà semplice. Nonostante ai biancocelesti manchi Klose, il rispetto per la squadra di Petkovic è sempre molto alto viste le prestazioni di Floccari e Kozak in Europa che hanno siglato rispettivamente 4 e 7 gol: “L’assenza di Klose non inciderà, hanno dei grandi giocatori che possono sostituirlo tranquillamente. Sono un grande avversario”. Anche il club svevo dovrà rinunciare nella gara di andata al loro giocatore più rappresentativo per colpa di una squalifica. Si tratta dell’attaccante Ibisevic: “E’ una grande perdita per noi. Chi giocherà al suo posto avrà voglia di mettersi in mostra, ma è chiaro che quando si perde un top-player se ne risente molto”.

Articolo precedente
Stoccarda, Labbadia: “Abbiamo voglia di fare bene, Lazio squadra importante”
Prossimo articolo
Stoccarda-Lazio, Marchetti: “Noi in crisi? Mi viene da ridere. Calo fisiologico e…”