Alemanno: “Derby solo di giorno? Sono d’accordo. Nessun problema di ordine pubblico per Lazio-Fenerbahce”

© foto www.imagephotoagency.it

“Mai più derby alla sera? Sono d’accordo con il prefetto”. Con queste dichiarazioni rilasciate in occasione della presentazione degli Internazionali di tennis del Foro Italico, il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ha stigmatizzato gli spiacevoli episodi che hanno movimentato l’ultimo confronto tra Lazio e Roma.Bisogna fare uno sforzo – ha continuato il primo cittadino – perché le programmazioni siano intraprese nel rispetto dell’immagina della città e dell’ordine pubblico. Non posso dirmi favorevole, però, alle porte chiuse: sarebbe una sconfitta. Seguiamo le indicazioni del prefetto e del questore, al fine di estirpare la pianta negativa del tifo aggressivo e violento. Le società dovranno compiere un investimento culturale ed educativo importante per indirizzare il tifo nella giusta direzione. Possiamo superare tutto questo con impegno e attenzione, senza arrenderci e chiudere gli stadi”.

Alemanno ha speso alcune parole di rassicurazione sul match di stasera tra Lazio e Fenerbahce: “Abbiamo lavorato con le autorità dell’ordine pubblico: non prevediamo problemi, anche se terremo alta la concentrazione viste le ultime esperienze. Il fatto che ci ha colpito maggiormente degli episodi del derby è stata la totale gratuità dell’aggressione: è successo tutto a freddo, senza motivo”.

Articolo precedente
Lazio – Juventus: arbitra Giannoccaro
Prossimo articolo
Sunderland, Di Canio ha già lasciato il segno