Scontri Liverpool, la Roma potrebbe cavarsela ‘solo’ con il divieto di trasferta…

scontri liverpool
© foto YouTube @DailyMail

Il club giallorosso sarà sicuramente sanzionato dopo quanto successo a Liverpool ma le possibilità sono molteplici

Ancora nulla di certo, saranno giorni difficili per la Roma in attesa delle decisioni della Uefa in merito ai fatti accaduti in Inghilterra prima della semifinale di andata di Champions League. Come riporta Sky Sport infatti anche se la Roma come società non è stata direttamente coinvolta comunque non può stare tranquilla: con molta probabilità verrà inflitta una multa alla società e sarà vietata la vendita dei biglietti ai tifosi per una o più trasferte, appare invece meno probabile un ritorno a porte chiuse visto che i fatti non si sono svolti all’Olimpico. Molto dipenderà dalla relazione che faranno le autorità inglesi, i fatti si sono svolti fuori dai cancelli di Anfield ma il regolamento del Uefa parla chiaro: “responsabilità dentro e vicino allo stadio”. Ad alzare ulteriormente il livello di allarme poi si aggiungono anche i precedenti scontri avvenuti negli anni tra la tifoseria giallorossa e i supporters inglesi di Tottenham, Manchester United e West Ham.

Articolo precedente
Infortunio Parolo, si allungano i tempi di recupero
Prossimo articolo
malagòStadio Lazio, Malagò: «Sono al sostegno di un eventuale progetto»