Corapi (mental coach): «Le parole di Sarri? La comunicazione è da rivedere, ecco perchè»
Connettiti con noi

News

Corapi (mental coach): «Le parole di Sarri? La comunicazione è da rivedere, ecco perchè»

Pubblicato

su

Sandro Corapi, noto mental coach, ha commentato le parole di Maurizio Sarri e l’impatto che potrebbero avere sul gruppo

Intervistato da Radio Radio, Sandro Corapi, mental coach, ha parlato così della comunicazione di Sarri:

Si è parlato di parole imbarazzanti, ma io aggiungerei che queste parole sono scioccanti in termini di leadership. Un leader non può comunicare in quel modo ai suoi ragazzi, a quei ragazzi che lui ha scelto, che lui dovrebbe motivare e responsabilizzare, che lui dovrebbe mettere nelle migliori condizioni fisiche e mentali. Parlando in termini tecnici, la comunicazione genera sempre una reazione, io se fossi uno dei suoi giocatori mi sentirei profondamente offeso da quelle parole. Ci sono moltissime contraddizioni nelle sue parole, alla Lazio non credo sia mancata qualità, ma motivazione, e la motivazione deve essere generata dal leader, che dovrebbe essere il commissario tecnico. La sconfitta contro il Lecce doveva essere l’input di un analisi costruttiva e di una presa di coscienza che doveva partire in primis da Sarri, ma così non è stato. Ho sentito tanti alibi da parte del mister e mai una assunzione di responsabilità, un gruppo va sempre protetto, soprattutto pubblicamente. I problemi si risolvono nello spogliatoio e non si possono rendere pubblici in questo modo, non tutelando il benessere del gruppo. Un leader deve fare attenzione alle parole che usa, se una persona è in difficoltà bisogna usare parole che vadano in protezione di chi ascolta, per motivarlo e dargli il coraggio necessario a risollevarsi

Copyright 2024 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.