Roma, Di Francesco: «Cori razzisti in curva Sud? Sono semplici sfottò»

© foto www.imagephotoagency.it

Nel corso di Roma-Entella dalla curva Sud sono stati lanciati diversi cori discriminatori: il pensiero di mister Di Francesco

Lo spettro del razzismo torna ad aleggiare intorno al calcio italiano. Come riportato dai maggiori quotidiani di informazione, anche nel corso di Roma-Virtus Entella sono stati percepiti cori discriminatori provenienti dalla curva Sud. Sul caso anche il tecnico Eusebio Di Francesco ha risposto ad una domanda dei giornalisti al termine del match di Coppa Italia. Questo il suo commento: «Ad essere sincero non li ho sentiti, ma se si tratta di semplici sfottò contro altre squadre, mi sembra eccessivo andarli a stigmatizzare. I cori da condannare davvero sono quelli discriminatori, in particolar se a sfondo razzista».