Roma, ballottaggio tra Florenzi e Marquinho

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo la sconfitta di Palermo, la Roma di mister Andreazzoli deve ritornare in marcia per riuscire ad agguantare un posto in Europa. Nelle ultime cinque gare precedenti al match in Sicilia i giallorossi avevano collezionato ben 13 punti, realizzando dieci gol subendone solo sei. Dati che sono notevolmente cambiati rispetto a quando sulla panchina del club sedeva mister Zeman. Due squadre arrabbiate, Roma e Lazio, con i biancocelesti che vogliono rimediare alla brutta sconfitta subita in Turchia aggiudicandosi il quarto derby consecutivo. Il mister della Roma, Aurelio Andreazzoli, sta pensando di schierare in campo un 3-4-2-1 con Stekelenburg tra i pali e la difesa costituita da Burdisso, Marquinhos e Castan. Qualche dubbio a centrocampo , con De Rossi e Bradley che sicuramente costituiranno la coppia centrale, mentre sulle fasce Marquinho potrebbe prendere il posto di Florenzi insieme a Torosidis sulla sinistra. In attacco Totti, con Lamela e Pjanic che faranno da supporto al capitano giallorosso. Mattia Destro, che ha smaltito l’infortunio, partirà dalla panchina e non è escluso che possa entrare a gara in corso.

Articolo precedente
Roma, Andreazzoli: “Giocare il derby è un gran privilegio”
Prossimo articolo
Le quote dei bookmakers: è un derby da Goal o Over