Monchi: «Facciamo capire chi siamo! Dimostriamo che Roma tifa Roma»

monchi roma lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Il ds giallorosso Monchi carica l’ambiente prima del match di ritorno contro il Liverpool

La Roma crede nell’impresa. La disfatta di Liverpool è stata pesante in termini di risultato (5-2), ma l’impresa realizzata contro il Barcellona lascia una fiammella di speranza nei tifosi giallorossi. La rivincita dovrà essere ottenuta sul campo, ma anche sugli spalti. Ai sostenitori il compito di dimostrare che il tifo italiano non è rappresentato dalla gente che ha provato il panico nelle strade inglesi la scorsa settimana. Il ds Monchi si è esposto così: «Mi piacerebbe che la città fosse colorata di giallorosso, che tutti i tifosi romanisti esponessero le bandiere sui balconi e facessero capire al mondo che Roma tifa Roma – le parole di Monchi riportare dall’account ufficiale del club -. In questo momento in cui si parla di violenza, facciamo capire che il tifoso della Roma non è violento». Il dirigenti spagnolo, come riporta corrieredellosport.it, ha poi cinguettato una foto in cui è accanto a una grande bandiera con al centro il logo della squadra abbinata agli hashtag #iocicredo e #unitisiamopiùforti. Frasi che non hanno fatto molto piacere ai tifosi della Lazio, squadra che dal 1900 rappresenta il calcio nella Capitale, l’unico club romano ad aver alzato almeno un trofeo continentale.

CALCIOMERCATO, LE ULTIME NEWS SULLA LAZIO: CLICCA QUI PER LEGGERE

Articolo precedente
ChiocciChiocchi, direttore Il Tempo: «Mi dispiace se abbiamo urtato la sensibilità dei laziali. Ecco come è nata la prima pagina…»
Prossimo articolo
Luis Alberto svela: «Mercato? Resto un altro anno. In estate volevo lasciare la Lazio, ma Inzaghi…»