Milinkovic, la Lazio si aspetta il miglior Sergej: in autunno va al massimo

milinkovic
© foto Twitter @OfficialSSLazio

Milinkovic-Savic ha avuto un inizio di stagione sottotono: le statistiche in autunno però fanno ben sperare la Lazio

Quanto ancora dovranno aspettare i tifosi della Lazio per rivedere il miglior Milinkovic-Savic? Molto poco, se le statistiche dovessero essere confermate. Un Mondiale poco esaltante non ha frenato la società biancoceleste che, senza pensarci troppo, ha preparato per il serbo un super rinnovo di contratto. Sergej rimane dunque una certezza per Simone Inzaghi, ma è arrivato il momento di tornare a fare la differenza. Come ricorda l’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport’, è l’autunno la sua stagione preferita: nel 2016 firmò i successi esterni contro Palermo e Sampdoria. Mentre nel 2017 a referto ci sono 6 gol, comprese la due reti con il Nizza in Europa League e i graffi a Bologna, Sampdoria e Atalanta (doppietta). Milinkovic dunque è prossimo al cambio di stagione, ma è di rendimento quello che più conta.

Articolo precedente
Immobile, la Lazio è la tua Nazionale: col Parma ha fame di gol
Prossimo articolo
FormelloFormello, doppia seduta in vista Parma: per Inzaghi dubbi in difesa. E Luis Alberto…