Nazionali, Luis Alberto esordio con la Spagna: «Il più bel giorno della mia carriera». E la società…

Lazio luis alberto
© foto www.imagephotoagency.it

Luis Alberto ha esordito in Nazionale. Un traguardo importantissimo per la sua carriera, la Lazio lo omaggia

Luis Alberto si è preso la Nazionale. Uno dei traguardi più grandi per un professionista. E lo ha fatto in un momento davvero magico per la sua carriera, all’apice della sua rinascita travolgente. Prima la Lazio, adesso la Spagna. Il giocatore ha fatto il suo ingresso in campo alla prima convocazione e su risultato già consolidato, prendendo il posto di Iniesta contro il Costa Rica. Una volta rientrato in spogliatoio, ha condiviso la sua gioia coi cronisti presenti: «Ho realizzato un sogno, è una meraviglia fare parte di questo gruppo. Inizialmente ero un po’ nervoso, ma è stata un’esperienza indimenticabile: è il più bel giorno della mia vita da calciatore. Ora spero in nuove chance da qui in avanti. So che sarà dura andare al Mondiale, ci sono tanti giocatori forti, ma voglio sfruttare ogni possibilità e lavorerò sodo per arrivarci. La maglietta non l’hai cambiata con nessuno? No, questa me la porto a casa». 

E i complimenti non sono arrivati solo dagli addetti ai lavori spagnoli, ma anche direttamente da Formello, sul profilo Twitter della società: