La Lazio è con Immobile: è lui che può fare la differenza per la Champions

Immobile
© foto www.imagephotoagency.it

Un momento di alti e bassi che potrebbe essere spazzato via già da domani contro il Chievo

La Lazio ha bisogno di Ciro Immobile. Questo è sicuramente il periodo più in ombra del bomber biancoceleste da quando indossa l’aquila sul petto. Solo 18 reti stagionali, contro le 41 dello scorso anno, poi i problemi legati alla Nazionale e al rapporto con mister Mancini fino ai ben 8 legni colpiti, più di lui solo un certo Lionel Messi. Come riporta il Corriere dello Sport però sono tutti a supporto dell’attaccante di Torre Annunziata. La società in primis, passando per mister Inzaghi che dopo ogni partita si complimenta con lui e anche i compagni che in campo fanno di tutto per permettere a Ciro Nazionale di sbloccarsi. Mancano ancora sei gare di campionato più la semifinale di ritorno di Coppa Italia, Immobile può ancora dire la sua.