Lazio-Spal, scontri ad Auronzo: denunciati tre ferraresi

Aldovrandi
© foto www.imagephotoagency.it

Nuovi provvedimenti per i fatti accaduti in estate ad Auronzo di Cadore: la polizia ha denunciato tre tifosi della Spal

Giungono novità sugli scontri avvenuti ad Auronzo di Cadore tra i tifosi di Lazio e Spal in occasione di un’amichevole tra le due squadre. La Polizia di Stato di Belluno, in collaborazione con quella di Ferrara, ha effettuato il riconoscimento di altri tre tifosi della società ferrarese. Come informa l’edizione odierna de La Repubblica, sono già state perquisite le loro abitazioni, dove sono stati rinvenuti gli indumenti indossati durante gli scontri e altro materiale illegale (un fumogeno e quattro bombe carta). Sono partite così tre denunce: rissa, danneggiamento e detenzione di materiale esplosivo. Avviati inoltre i vari procedimento per l’emissione dei Daspo.

Articolo precedente
CorreaLazio, si torna in campo per preparare la trasferta di Parma. In Europa è emergenza!
Prossimo articolo
Lazio-EintrachtLazio e Atalanta, tira brutta aria tra gli ultras: sui social volano dichiarazioni di guerra – FOTO