Lazio, Rossi sogna l’esordio in Europa League: Inzaghi vuole dargli fiducia

la giocata del match
© foto www.imagephotoagency.it

Alessandro Rossi spera di fare il suo esordio stagionale con la Lazio nel match di domani contro l’Apollon Limassol

Il momento tanto atteso potrebbe essere arrivato. Domani, nella gara d’Europa League tra Lazio ed Apollon Limassol, Alessandro Rossi potrebbe fare il suo esordio stagionale. Nonostante non sia stato mai mandato in campo finora, l’ex Primavera non si è arreso, ed ha continuato a lavorare con dedizione, cercando di mettersi in mostra agli occhi di mister Inzaghi. L’alleantore vuole ripagare il suo lavoro ed i suoi gol, ed è pronto a concedergli fiducia. Fu proprio il tecnico a farlo esordire in Serie A nella stagione 2016/2017, e a bloccare il trasferimento al Lucerna la scorsa estate.

APOLLON-LAZIO – Come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, Inzaghi lo porterà con sè a Nicosia: non partirà titolare, ma siederà in panchina, pronto a dare il suo contributo a gara in corso. L’obiettivo è anche quello di farsi vedere dai club interessati, che in passato hanno già chiesto informazioni per averlo in prestito. Lotito, Rossi e Inzaghi valuteranno le offerte che arriveranno a gennaio, per garantire la soluzione migliore per il ragazzo.

 

Articolo precedente
Lazio, Mauri presente a Formello per assistere all’allenamento
Prossimo articolo
augoustiApollon-Lazio, anche Augousti sceglie il turnover: due titolari a riposo