Canigiani: «Tagliandi rimasti in Monte Mario. A breve novità sui parcheggi»

canigiani
© foto SsLazio

A pochi giorni da Lazio-Inter, Marco Canigiani – responsabile marketing biancoceleste – ha fatto il punto sulla questione biglietti

Per Lazio-Inter è già iniziato il countdown. L’Olimpico si prepara per essere teatro dello scontro finale di campionato. Pochi, anzi pochissimi, i biglietti rimasti, come spiega Marco Canigiani a Lazio Style Radio: «È stata abbondantemente varcata la soglia delle 60.000 presenze in vista del match di domenica prossima tra Lazio ed Inter. Per la gara ci sono ancora dei tagliandi disponibili in Tribuna Monte Mario: in tal senso, invito i tifosi a verificare l’eventuale disponibilità di biglietti anche per i settori che momentaneamente sono esauriti. Ci aspettiamo tanti tifosi interisti anche in altri settori, ma la proporzione è nettamente a favore di quelli della Lazio. La capienza dell’Olimpico è più ampia, ma viene richiesta l’eliminazione di alcuni posti per motivi di sicurezza e quella effettiva dunque è inferiore ai 70mila posti».

«L’iniziativa ‘BusInsieme’ prevede otto punti di partenza con arrivo di fronte la Tevere. Entro 30 minuti dalla fine della partita coloro che si sono registrati verranno poi riportati al punto iniziale. In alcuni i posti sono già esauriti, l’iniziativa ha avuto grande successo; in altri invece c’è ancora disponibilità. Per noi è un test e serve per capire anche quali zone sono più facili da riempire, studieremo la risposta per provare a sviluppare questo servizio la prossima stagione. A breve uscirà un comunicato sui parcheggi di Viale dei Gladiatori. Il pomeriggio c’è la finale del tennis e siamo in attesa del CONI per capire come muoverci. I possessori stiano attenti alle comunicazioni che usciranno».

Articolo precedente
klose lazioQuanto ci manchi Klose, Joachim Löw: «Miro era un robot! Vi racconto un episodio…»
Prossimo articolo
milinkovic calciomercato lazioCalciomercato, Milinkovic nel mirino del PSG. L’ag. Kezman: «Confermo l’interesse, ma la Lazio…»