Lazio, Felipe Anderson compra casa a Formello, ma l’addio resta vicino…

felipe anderson
© foto www.imagephotoagency.it

Felipe Anderson ha operato un maxi investimento sul mercato, non calcistico ma immobiliare. Il brasiliano della Lazio ha comprato e ristrutturato una villa a Formello il mese scorso, ma questo non dovrebbe impedire di partire

La Roma potrebbe aiutare la Lazio. Impossibile e paradossale soltanto dirlo, ma è così, almeno sul mercato. L’operazione Pastore, vicina alla conclusione, porterà il West Ham ad affondare il colpo per Felipe Anderson. Gli Hammers erano date le alte richieste di Lotito, stavano pensando di virare sull’argentino, in uscita dal Psg che deve incassare 60 milioni entro il 30 giugno per il fair play finanziario. Decisiva in tal senso l’accelerata di Monchi che ha messo fuori dai giochi gli inglesi, adesso pronti a tornare alla carica per l’esterno della Lazio.

VILLA A FORMELLO – Il futuro di Pipe non sembra essere più nella Capitale, nonostante un super investimento fatto per comprare e ristrutturare una villa in zona Formello. Secondo quanto riportato da Repubblica, i negoziati tra i due club riprenderanno in settimana, con il Chelsea che studia la situazione e valuta un possibile inserimento. Felipe ha manifestato alla società il proprio desiderio di andare via, ma Lotito non si muove dalla valutazione di 40 milioni, magari accompagnati anche da qualche bonus. Il West Ham è ancora lontano dalle richieste del presidente, ma c’è margine di trattativa e voglia da ambo le parti di arrivare a dama.

LAZIO, RINNOVO A SORPRESA PER KISHNA: I DETTAGLI

Articolo precedente
beneventoLazio, rinnovo per Kishna: ecco tutte le ipotesi per il futuro
Prossimo articolo
lazio mesto calciomercato napoliMesto: «Il derby di Roma il più bello di tutti. Io vicino alla Lazio? Si, ma…»