La Serie A perde spettatori, la B invece…

© foto www.imagephotoagency.it

La Serie A comincia a perdere colpi. Secondo quanto emerso da Report calcio, il centro studi della FIGC, nella stagione 2011/2012 si è registrato un calo degli spettatori dell’ 1,6% rispetto all’anno precedente (oltre 200 mila spettatori in meno). Tendenza invertita per la Serie B, che ha registrato un incremento di spettatori di ben 22,8%. Il motivo del calo potrebbe essere ricondotto all’inadeguatezza degli impianti: i 36 stadi che hanno ospitato gare di Serie A e B hanno all’incirca 57 anni e 15 di questi non hanno neanche i requisiti per accedere alle competizioni Uefa.

Articolo precedente
Lazio, per ora l’unica garanzia in Europa
Prossimo articolo
Esclusiva – Appiah: “I tifosi del Fenerbahce sono caldi e ‘fanatici’… Klose può decidere questa sfida”