L’ora del Profeta

© foto www.imagephotoagency.it

E’ arrivato il momento della verità per la Lazio di Vladimir Petkovic. Ad attendere la formazione biancoceleste ci sono 8 giorni di fuoco: Roma, Fenerbache e Juventus i tre prossimi avversari che stabiliranno l’identità di Hernanes e compagni. Proprio il centrocampista brasiliano, dopo l’ultimo periodo tutt’altro che esaltate, è anche alla ricerca di sé stesso. L’ultimo gol del Profeta risale 19 gennaio, con il rigore che fissò il 2-2 finale con il Palermo. Su azione, invece, dobbiamo tornare allo scorso 22 dicembre, con la rete firmata ai danni della Sampdoria. Sono invece 3 i gol trasformati contro la Roma, tutti dagli undici metri. E per superare queste settimana irta di ostacoli, servirà il miglior Profeta per prendere per mano la squadra in queste tre partite che valgono una stagione.

 

Articolo precedente
Formello, Klose è pronto e Petkovic pensa alla formazione
Prossimo articolo
Derby, Lazio ad un passo dal poker. Petkovic punta il record di Maestrelli