Gonzalez, il jolly di mister Petkovic

© foto www.imagephotoagency.it

La partita di Catania ha riportato alla luce un talento fondamentale per la Lazio di mister Petkovic: Alvaro Gonzalez. Rientrato a Roma venerdì scorso alle 17.40, un quarto d’ora dopo era già in campo per l’allenamento agli ordini del mister e il sabato mattina, con l’infortunio di Pereirinha , le probabilità di scendere in campo contro gli uomini di Maran crescevano sempre più. Impiegato come terzino destro, si è rivelato il migliore in campo e a fine gara ha ricevuto anche i complimenti di Antonio Candreva. Dopo le partite con la Nazionale, infatti, sembrava che la stanchezza non lo avesse per nulla toccato rivelandosi un centrocampista fondamentale per la squadra biancoceleste. L’uruguaiano ha da poco rinnovato il contratto con la Lazio fino al 2017, e il suo obiettivo resta quello di vincere la Coppa Italia con la Lazio, nonostante l’Europa non sia per niente un traguardo da sottovalutare. I prossimi impegni saranno fondamentali per la squadra biancoceleste, a partire dalla sfida di giovedì contro il Fenerbahce e, con Pereirinha e Konko indisponibili, sarà Gonzalez a ricoprire la fascia destra fungendo da terzino. Adattarsi per lui non è un problema.

Articolo precedente
Chievo, Campedelli svela: “L’unico che vorrei è Kozak”
Prossimo articolo
Giudice Sportivo, multata la Lazio