Fuori dall’Olimpico circa 500 tifosi festanti

© foto www.imagephotoagency.it

Porte chiuse? Tifiamo lo stesso. I tifosi della Lazio devono averla pensato in questa maniera perché ieri sera con lo Stoccarda quasi cinquecento supportrs biancocelesti si sono ritorvati fuori dallo stadio Olimpico armati di radioline e soprattutto di tanta volontà di incitare i propri beniamini nonostante una squalifica del campo che loro stessi non hanno ritenuto giustissima. L’Uefa comunque ha deliberato e anche la prossima gara casalinga dei biancocelesti in Europa League dovrà essere senza tifo. Non sono stati registrati eventi degni di nota fuori dall’impianto, le forze dell’ordine non hanno dovuto faticare per tenere a bada i sostenitori laziali, la situazione non è mai degenerata. C’è da scommettere comunque che la guerra fredda tra i tifosi della Lazio e l’Uefa non finisca qui e che i biancocelesti possano lanciare altre stilettate in futuro all’organo di competenza europea.

Articolo precedente
Lotito si gode la ‘sua’ Lazio: “Se manteniamo questo profilo… Controlli Uefa rigidi? Quello che non capisco è la valutazione”
Prossimo articolo
La moviola di Lazio – Stoccarda