Formello – Provato il 4-4-1-1… Kozak dal primo minuto

© foto www.imagephotoagency.it
Dopo il passaggio del turno ai quarti di finale di Europa League, la Lazio di Vladimir Petkovic si sta preparando all’ultima partita prima della sosta, quella contro il Torino di Ventura. Il tecnico bosniaco ha sottolineato in conferenza come siano importanti i tre punti, utili per non perdere ulteriore terreno dalle squadre avanti in classifica.
 
Dopo una blanda corsetta di circa 15 minuti i ragazzi di Petkovic hanno svolto un esercizio di possesso palla. Da una parte Mauri, Cana, Ciani, Radu, Saha e Pereirinha con il fratino giallo, dall’altra Dias, Gonzalez, Lulic, Biava, Candreva, Ederson e Kozak con quello blu. Onazi agiva invece da jolly. Marchetti ha svolto l’intera seduta senza problemi e contro il Torino prenderà regolarmente il posto tra i pali. La sorpresa però riguarda Andrè Dias. Anche il difensore brasiliano ha partecipato all’intera sessione di allenamento, compresa la partitella finale, ma Petkovic non lo rischierà contro il Torino. 
 
Nella partitella finale il mister bosniaco ha provato il 4-4-1-1. Marchetti tra i pali, linea difensiva a 4 formata da Pereirinha, Cana, Biava e Radu. A centrocampo Ledesma e Gonzalez davanti alla difesa, con Candreva a destra e Lulic a sinistra. Mauri, in ballottaggio comunque con Ederson, si è mosso alle spalle di Kozak, anch’esso in vantaggio su Louis Saha.
 
PROBABILE FORMAZIONE (4-4-1-1) – Marchetti, Pereirinha, Cana, Biava, Radu; Candreva, Gonzalez, Ledesma, Lulic; Mauri; Kozak.
 
Dal nostro inviato Matteo Mansueti
Articolo precedente
Torino, Ventura: “Siamo alla ricerca di punti. Firmerei per perdere con la Lazio e vincere le partite successive…”
Prossimo articolo
Torino, i 23 convocati di Ventura. Assente Ogbonna