Fiore: «Lazio favorita sul Milan perchè…»

© foto @Lazionews24

L’ex centrocampista della Lazio, Stefano Fiore, ha raccontato di un match col Milan risalente al 2004 e dato il proprio pronostico sulla gara di stasera

Stefano Fiore è uno che di Lazio-Milan decisivi in Coppa Italia se ne intende. Agli inizi degli anni Duemila la squadra biancoceleste era la regina della competizione e il trequartista calabrese era uno dei protagonisti. Alle colonne de “La Gazzetta dello Sport” ha raccontato un aneddoto del passato. Ecco le sue parole: «Lazio-Milan del 2004? Fu una notte incredibile, lo stadio sembrava esplodere e quella sera la squadra si espresse in maniera divina, era poesia. Era il momento migliore della mia carriera: travolgere il Milan in quel modo era impensabile, vincemmo 4 a 0, ma avremmo potuto farne più gol. Questa sera? I ragazzi di Simone Inzaghi possono imitarci: sono convinto che l’allenatore sia in grado di preparare bene questo tipo di gare perché ne ha giocate tante. La Lazio è favorita perché è più forte: dalla trequarti in su non ha rivali».

Articolo precedente
mauricio calciomercato lazio varsaviaCalciomercato Lazio, Mauricio al Legia Varsavia: in giornata la firma
Prossimo articolo
Burioni: «Credo nel complotto arbitrale contro la Lazio»