Fenerbahce – Lazio: adottate misure contro la violenza

© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio di mister Petkovic si appresta a giocarsi l’accesso alle semifinali di Europa League questa sera in casa del Fenerbahce. Il Sukru Saracoglu verrà riaperto ai tifosi dopo aver scontato i due turni di squalifica e, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, prima della partita verranno distribuiti volantini per sensibilizzare gli ultras alla non-violenza e sul maxi schermo dello stadio verrà mandato in onda un videomessaggio dei giocatori del Fenerbahce. Le misure anti-violenza saranno molteplici, ma nonostante questo l’ambiente si rivelerà caldissimo e i delegati Uefa dovranno tenere sotto controllo le tifoserie visti i precedenti. Questa sera saranno ben 50mila gli spettatori mentre la Lazio nella partita di ritorno dovrà fare a meno dei propri tifosi, visto il ricorso respinto dalla Uefa. I precedenti sono favorevoli, con la Lazio che l’ultima volta in Turchia si impose per ben 2 reti a 0 contro il Besiktas conquistando l’accesso alle semifinali di Coppa Uefa. 

Articolo precedente
Lazio in Turchia: precedenti favorevoli
Prossimo articolo
Lazio, per ora l’unica garanzia in Europa