Diretta/Live: Roma – Lazio 1-1 (Risultato finale)

© foto www.imagephotoagency.it

PREMI IL TASTO F5 PER AGGIORNARE LA DIRETTA

ROMA – LAZIO: 1-1 (16′ Hernanes, 10′ st Totti su rigore) 3′ st Hernanes sbaglia un calcio di rigore/23′: Espulso Biava: Lazio in 10

45+4′ Finisce qui! Roma e Lazio pareggiano 1-1 e concludono senza né vincitori né vinti questo derby della Capitale. La Lazio, rimasta in 10 uomini dopo l’espulsione di Biava, può rimpiangere quel rigore sbagliato da Hernanes sul 1-0 biancoceleste che avrebbe potuto chiudere il match. Con i “se” e con i “ma” però non si fa la storia: la Lazio conquista un punto comunque importante e va a quota 51 in classifica. Per la diretta di Roma – Lazio è tutto, un ringraziamento a tutti i lettori di Lazionews24: restate con noi per il ricchissimo dopo-partita.

45+4: Calcio d’angolo per la Laizo: ultima opportunità della partita. Lulic raccoglie la ribattuta ed entra in area, per poi cadere e commettere fallo.

45+2Gomitata di Castan in volto a Candreva, intento a proseguire la corsa col pallone: Mazzoleni lo ammonisce. Sulla punizione, nasce una mischia in area romanista sventata da un rinvio della difesa.

4 minuti di recupero

44′ Terzo cambio anche per la Lazio: esce proprio Radu al posto del ritrovato Stankevicius, rientrato dopo un anno a giocare con la maglia biancoceleste.

44′ Radu a terra dopo l’ennesimo contatto proibito con Lamela. 

39′ Roma pericolosa con Destro, anticipato da Cana di testa. Fallo al limite dell’area per i giallorossi, dopo l’intervento di Cana su Dodò. Va Totti: il pallone passa in mezzo alla barriera e finisce tra le mani di Marchetti, bravissimo a tuffarsi e a bloccare la sfera.

36′ Intervento scomposto di Bradley su Hernanes: ammonizione per l’americano. Candreva ci prova dai 34 mentri: conclusione da dimenticare.

34′ Cosa si è mangiato Lamela! Angolo di Totti diretto al secondo palo dove arriva il solitario Lamela che, a porta vuota, manda fuori di testa. Lazio, e Marchetti, graziati dalla paure dell’attaccante giallorosso.

33′ La Lazio non demorde e cerca di chiudersi e ripartire, la Roma imbastisce l’assedio forte della superiorità numerica.

31′ Gran spunto di Candreva che crossa sul primo per Kozak: il ceco centra l’anticipo, ma la Roma si rifugia in angolo.

29′ Proteste giallorosse per un contatto Radu-Lamela in area: Mazzoleni lascia correre.

27′ Secondo cambio nella Roma: fuori Florenzi, dentro Dodò.

26′ Tiro cross velenoso di Totti: per fortuna della Lazio nessuna tocca il pallone che finisce sul fondo.

25′ Per forza di cose, cambiano i programmi per la Lazio: Petkovic corre ai ripari e sostituisce Ledesma con Ciani. Radu e Ciani centrali di difesa, Hernanes ed Onazi coppia di centrocampo.

23′ Clamoroso! Secondo giallo per Biava, la Lazio è in 10 uomini! Cartellino giusto per il fallo in ritardo su Marquinho, troppo severo però quello assegnato da Mazzoleni qualche minuto fa.

22′ Sgroppata di Candreva sulla destra e cross dentro per Kozak: il pallone però è lungo e neanche Lulic sul secondo palo riesce ad arrivarci.

20′ Hernanes prova su punizione: barriera. Il suggerimento per Biava poi viene interrotto per il fuorigioco del difensore.

19′ Bordata di Totti su punizione dai 31 metri: Marchetti para sul primo palo e respinge esternamente dove arriva Florenzi che cerca di battere a rete ma è ancora il portiere biancoceleste a dire no con un grande intervento a coprire lo specchio. Marchetti prodigioso.

17′ Mazzoleni ammonisce Biava per un fallo di ostruzione su Marquinho. Ok il fallo, ma il giallo è eccessivo.

17′ Buona chiusura di Lulic su Florenzi in area.

14′ Primo cambio per la Lazio: esce Miro Klose, al rientro dopo l’infortunio, entra Libor Kozak.

14′ Cana fa la torre per Lulic che prova al volo: fuori di poco.

12′ Scintille tra Lamela e Cana: Mazzoleni li ammonisce entrambi.

12′ La Roma ci riprova con Lamela che, arrivato in area, perde il pallone nell’intento di passarlo a Destro.

10′ Calcio di rigore per la Roma! Hernanes affonda l’intervento su Pjanic in area e lo stende, Mazzoleni indica il dischetto. Va Totti: rete. Marchetti indovina l’angolo, ma non arriva sul pallone. Pareggio della Roma. Tutto da rifare per la Lazio.

8′ Primo cambio nella Roma: esce uno spento De Rossi, entra Destro. Andreazzoli inserisce un attaccante per cercare di impensierire la difesa biancoceleste.

6′ Ammonizione per Lulic, in ritardo sul pallone già arpionato da Torosidis. Anche lui è diffidato e salterà la Juventus.

3′ Rigore per la Lazio! Tocco di braccio di Marquinhos in area. Va Hernanes: fuori! Clamoroso! Stekelenburg spiazzato, ma la conclusione finisce alta sulla destra.

1′ Si riparte! Nessun cambio nelle file delle due squadre. Destro rimanda il suo rientro di qualche minuto.

———————–

45+3′ Finisce qui il primo tempo! La Lazio torna negli spogliatoi con il vantaggio firmato dal capolavoro di Hernanes.

45+3′ Totti prova la botta con un gran destro: Marchetti si oppone con i pugni

3 minuti di recupero

43′ Intervento durissimo di De Rossi su Klose: una pesante forbice sul tedesco che resta a terra. De Rossi viene ammonito da Mazzoleni.

41′ La Lazio ha abbassato il ritmo in favore di una Roma in crescita, ma fin qui non pericolosa dalle parti di Marchetti.

37′ Colpo proibito di Castan su Onazi: una scarpata, giunta al termine del rinvio del difensore giallorosso, che non ritrae indietro la gamba ma la affonda nelle parti basse del centrocampista nigeriano.

37′ Gran primo tempo di Candreva e Lulic nella Lazio: il gioco passa sulle fasce. E’ Pjanic, invece, l’uomo più ispirato dei giallorossi: sono diverse le iniziative e le conclusione partita dai piedi dell’ex Lione. 

34′ Punizione per la Roma. Totti butta in mezzo: il pallone si impenna e finisce tra le mani di Marchetti in uscita alta.

32′ Hernanes viene chiuso dalla difesa ma riesce a far filtrare il pallone per Klose: Stefani alza la bandierina per segnalare il fuorigioco del tedesco.

31′ Radu viene ammonito per il precedente intervento in ritardo su Torosidis. Diffidato, salterà la partita con la Juventus.

30′ Pjanic coglie un pallone sulla destra e lo butta in mezzo al volo: Florenzi riceve e tira, ma spara alto.

29′ Andreazzoli corre ai ripari e manda Destro a riscaldarsi.

27′ Bradley entra duro su Lulic: l’americano prende prima il pallone, ma l’intervento è punito da Mazzoleni. Distanza siderale: ci prova Candreva, ma la conclusione è alta.

24′ De Rossi sta accusando il colpo subito in un contrasto con Hernanes: il centrocampista giallorosso cerca di resistere.

22′ Gran momento per gli uomini di Petkovic: gioco rapido ed intenso che mette in difficoltà una Roma confusa.

21′ Pjanic fa ostruzione su Candreva: l’Olimpico protesta, Mazzoleni assegna il fallo e giustamente non ammonisce.

20′ Candreva colpisce al volo su invito di Ledesma dal calcio d’angolo: il pallone viene smorzato dal rimbalzo col terreno ed è facile preda per il portiere giallorosso.

20′ Lazio scatenata! Lulic mette paura alla Roma con una conclusione in scivolata che costringe Stekelenburg ad un grande intervento.

19′ Gran conclusione di Candreva: Stekelenburg blocca in due tempi, giusto in tempo per evitare il tap-in del ben appostato Biava.

18′ Lulic mette in mezzo: Marquinhos devia con il braccio che però resta attaccato al corpo.

16′ LAZIO IN VANTAGGIO!! CHE GOL DI HERNANES!! Il Profeta non poteva scegliere miglior modo per sbloccarsi. Al limite dell’area, prima finta il destro e poi, da fermo, lascia partire un sinistro che va ad insaccarsi sotto l’incrocio più lontano della porta di Stekelenburg. L’Olimpico esplode! Giù il cappello, signori.

15′ Occasione Roma! Lamela entra in area e semina il panico: il suggerimento è per Totti, ma a salvare in angolo arriva l’intervento di Gonzalez

14′ Cross morbido di Lulic per Klose: il pallone però non gira e si spegne sul fondo.

13′ Primo tiro in porta del match: il solito Candreva con la solita bordata dalla destra. Stekelenburg si rifugia in angolo.

12′ Klose prova l’apertura di prima a Lulic ma il pallone arrivato nei suoi piedi è troppo veloce per essere raggiunto dall’esterno bosniaco.

8′ Buona azione palla a terra della Roma: Totti si gira in area e cerca l’inserimento di un compagno, ma Marchetti arriva prima sul pallone messo in mezzo dal capitano giallorosso.

6′ Radu chiude su Lamela che si lascia cadere a terra al limite dell’area: tutto regolare.

3′ Onazi raccoglie la ribattuta della difesa della Roma al cross di Ledesma: il nigeriano ci prova al volo, più per interrompere il contropiede giallorosso che per cercare la porta. La conclusione sbilenca si spegna sul fondo.

3′ De Rossi deciso su Klose: Mazzoleni assegna il fallo per la Lazio.

2′ Prima offensiva della Roma: Totti risolve la mischia in area e crossa per Lamela che, sul secondo palo, consegna il pallone nelle mani di Marchetti con un colpo di testa.

1′ La Lazio difenderà la porta sotto la Nord , viceversa la Roma.

1′ Si parte: via al derby!

Le squadre sono appena entrate in campo: tradizionale divisa per la Roma, tenuta totalmente celeste per la Lazio.

TABELLINO:

Ammoniti – Radu, Lulic, Cana (L), De Rossi, Bradley, Lamela (R)

Espulsi – 

Formazioni:

ROMA (4-3-1-2): Stekelenburg; Torosidis, Marquinhos, Castan, Marquinho; Bradley, De Rossi (8′ st Destro), Florenzi (27′ st Dodò); Pjanic; Lamela, Totti. A disp.: (Lobont, Goicoechea, Burdisso, Romagnoli, Perrotta, Taddei, Tachtsidis, Lopez, Lucca) All. Andreazzoli

LAZIO (4-1-4-1): Marchetti; Gonzalez, Cana, Biava, Radu (44′ st Stankevicius); Ledesma (25′ st Ciani); Candreva, Onazi, Hernanes, Lulic; Klose (14′ st Kozak). A disp.: (Bizzarri, Strakosha, Stankevicius, Mauri, Ederson, Crecco, Floccari, Rozzi, Saha) All. Petkovic

Arbitro: Mazzoleni di Bergamo (assistenti: Stefani-Faverani; IV°: Niccolai; Add.: Romeo-Russo)

Buonasera a tutti i lettori di Lazionews24 e benvenuti alla diretta testuale del derby tra Roma e Lazio, posticipo della 31esima giornata di Serie A. Uno stadio stracolmo, due tifoserie e ventidue giocatori stanno per dare vita ad una partita destinata a cambiare la stagione di una delle due squadra. Colori diversi, ma stesse motivazioni: un posto per l’Europa e la tanto agognata supremazia cittadina. La Lazio per allungare a quattro la striscia di derby conquistati consecutivamente e raggiungere il quarto posto; la Roma per interrompere il dominio biancoceleste e raddrizzare una stagione di alti e bassi. Gli ingredienti per un grande serata tutti: dopo tanta attesa, ora la parola va al campo.

Articolo precedente
Roma, Baldini: “Derby decisivo per il prosieguo del campionato”
Prossimo articolo
Lotito: “Nel derby si azzerano i valori… Incidenti? Chiedete agli artefici”