Connettiti con noi

Hanno Detto

De Cosmi: «Il quinto posto deve essere un punto di partenza, serve ambizione»

Pubblicato

su

Roberto De Cosmi è intervenuto sulle frequenze della radio ufficiale per fare il punto sulla prossima stagione

Per le frequenze di Lazio Style Radio, De Cosmi ha fatto un’analisi del stagione che sarà per la squadra di mister Sarri. Le sue parole:

CRESCITA – «Sulla carta le tre grandi del Nord partono avvantaggiate anche se non è propriamente detto. Ogni campionato ha le sue dinamiche. Al netto di ciò se la Lazio fa qualcosa di importante sul mercato può sognare in grande, ma adesso è prematuro fare delle griglie. Bisognerà capire anche Roma e Napoli cosa faranno. La squadra deve ambire anche dalla crescita mentale della seconda metà di stagione. Il quinto posto deve essere il punto di partenza, dopo la fase di rodaggio dello scorso anno».

COLPI DI MERCATO – «In generale bisognerebbe avere una rosa completa con tutte le varie caratteristiche congiunte. Dietro mi aspetto 1-2 colpi tra cuiRomagnoli che ha sia caratteristiche fisiche che di esperienza.  Al di là della sua fede laziale può dire la sua visto che ha ancora 27 anni così come Milinkovic».