Calciomercato, retroscena Luis Alberto: la Lazio ha rifiutato due maxi offerte

Luis Alberto
© foto www.imagephotoagency.it

Un retroscena clamoroso su Luis Alberto è stato svelato in Spagna: a gennaio la Lazio avrebbe rifiutato due grosse offerte economiche da Siviglia e Napoli

Luis Alberto non si tocca. Il ‘Mago’ spagnolo è salito alla ribalta nella stagione in corso, diventando insostituibile per il tecnico Simone Inzaghi. E’ stato questo a convincere la Lazio ad avanzare un’offerta di rinnovo con adeguamento di contratto, prontamente accettata dal calciatore. Un modo anche per allontanare le avances di calciomercato che ovviamente si sono scatenate intorno al trequartista laziale. Secondo quanto riportato dai media spagnoli, per voce del giornalista Jesus Alvarado, la società capitolina avrebbe già rifiutato due offerte concrete a gennaio: «Luis Alberto purtroppo (per il Siviglia, ndr) è completamente fuori dalla nostra portata. Nella sessione invernale di trasferimenti la Lazio ha rifiutato una nostra offerta di 20 milioni euro. Ha respinto anche i 30 milioni presentati dal Napoli». Cifre importanti e risposta così secca da far intendere che il giocatore non è in vendita e il club non ha il bisogno di fare cassa. Il rapporto tra le parti è dunque destinato a continuare ancora a lungo.

SEAN COX RISCHIA LA VITA, MA E’ L’INDIFFERENZA DEI MEDIA CHE FA PAURA: IL CASO

Articolo precedente
Mauri lazio calcioscommesseCalcioscommesse: ex Lazio Signori e Mauri rinviati a giudizio
Prossimo articolo
formelloFormello – Prove tattiche anti Torino: Lukaku seduta in palestra, Lulic al posto di Parolo