Calciomercato Lazio – Muniain, clausola rescissoria da paura: i dettagli

© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Lazio – L’elevata clausola rescissoria di Muniain spaventa Tare: ecco il piano del ds biancoceleste

Ha voluto la bicicletta, adesso deve pedalare. La società biancoceleste ha posto come obiettivo da raggiungere la qualificazione in Champions League e per centrarla potrebbe esserci bisogno di qualche rinforzo a gennaio. Igli Tare dunque non perde tempo e ha già iniziato a muoversi per coltivare nuovi terreni fertili: da giorni è stato accostato il nome di Iker Muniain, classe ’92 dell’Athletic Bilbao. L’attaccante spagnolo è in netta crescita dopo un periodo poco positivo (9 presenze e 4 goal in stagione), è corteggiato da molti club europei. Il suo contratto col club iberico ha scadenza giugno 2019, ma la clausola rescissoria è di 45 milioni di euro rende qualsiasi trattativa molto più complicata. Non ci sono possibilità che qualcuno sborsi tale somma per un calciatore che tra circa sei mesi potrà essere acquistato a parametro zero, così il ds della Lazio sta cominciando a ‘flirtare’ con l’entourage del calciatore per cercare di battere la concorrenza. E chissà che la soluzione non si ottenga anche nella sessione invernale di calciomercato.

Articolo precedente
MattioliLazio-Spal, Vicari e Bonifazi: rivali dal cuore biancoceleste
Prossimo articolo
LazioLazio senza mezza misure: nessuna rimonta in questa stagione