Calciomercato: fosse vero l’interesse, Falcao alla Lazio sarebbe possibile?

© foto www.imagephotoagency.it

CALCIOMERCATO – Radamel Falcao è stato avvistato a Roma e qualcuno lo ha accostato alla Lazio: ma ci sono possibilità di vederlo in biancoceleste?

Intrecci di calciomercato, pure casualità, storie passate che tornano al presente, voci campate in aria e senza alcun fondamento. Tutte opinioni possibili da poter affiancare all’ultimo scoop riguardante il mondo Lazio: il bomber Radamel Falcao si trova a Roma per trattare con il ds Igli Tare. Salito ieri mattina sul volo EasyJet 1631 partito da Nizza, è atterrato all’aeroporto di Fiumicino alle ore 12.05. L’attaccante del Monaco ha tentato di non farsi notare, di camuffarsi sotto il cappuccio di una felpa, ma è comunque stato riconosciuto da un attento tifoso.

PERCHE’ FALCAO E’ A ROMA? – Per vacanza o se c’è davvero qualche fondo di verità non è ancora chiaro. Il centravanti colombiano potrebbe essere arrivato nella Capitale per trattare col Milan (impegnato stasera all’Olimpico nel match di Coppa Italia), oppure con la Roma. A fine stagione lascerà il Monaco, questo è sicuro, ha bisogno di nuove motivazioni dopo un’annata a dir poco sfortunata. Appena 10 reti in 28 presenze, mesi da incubo che hanno prodotto numeri non all’altezza del campione che è.

FALCAO ALLA LAZIO E’ POSSIBILE? – Il ds Igli Tare, è in ottimi rapporti col suo procuratore, Jorge Mendes, lo stesso di Wallace e dei baby portoghesi Pedro Neto e Bruno Jordão. Inoltre un colpo simile è stato messo a segno dal dirigente albanese qualche anno fa con Miroslav Klose, aveva 33 anni (come quanti ne possiede Falcao), si è dimostrato un acquisto eccellente. Certo, la situazione in questo caso è molto diversa: il sudamericano in Francia guadagna 10 milioni di euro a stagione, un budget lontanissimo dagli standard del club di Claudio Lotito. E per quanto riguarda il Milan invece? Appena due giorni fa, la rivista digitale Don Balón ha affermato che i rossoneri stanno preparando l’assalto a Falcao per giugno. Leonardo, in previsione Champions League, è alla ricerca di un goleador esperto da associare a Piatek e Cutrone. Questa versione è probabilmente la più plausibile.