Brocchi: “Vorrei incontrare il Newcastle”

© foto www.imagephotoagency.it

E’ stata una grandissima vittoria per la Lazio che dopo il 3-2 allo Stoccarda è entrata nella storia visto che nessuna italiana finora era riuscita ad approdare ai quarti di finale di Europa League. E’ contento anche Cristian Brocchi, cnetrocampista biancoceleste , che ai microfoni di Lazio Style Radio ha dichiarato: “È stata una grandissima prestazione perché non era facile entrare in campo oggi e riuscire a ripartire dopo il passo falso in campionato. In pochi minuti abbiamo chiuso la pratica, facendo subito due gol abbiamo smontato i pensieri dello Stoccarda, una squadra che ha dimostrato di giocar meglio in trasferta che in casa. Siamo stati bravi a non concedere loro questa opportunità e li abbiamo surclassati in casa e fuori casa.”


L’ex rossonero ha poi continuato affermando: “Il Chelsea lo eviterei volentieri per una questione di prestigio, perché se dovessimo andare avanti mi piacere incontrarli dopo. Se dovessi scegliere mi piacerebbe molto rimanere in Inghilterra e incontrare il Newcastle perché è un clima bello, deve essere una festa per i nostri tifosi e per tutti. Siamo arrivati in fondo a ogni torneo, non vedo perché non possiamo dire la nostra pure in Europa. Le mie condizioni? Procede tutto bene. Adesso ho tolto il ferro dal piede, ho messo una scarpa che mi permette di cominciare ad appoggiarlo sempre con le stampelle, lo dovrò tenere ancora per una decina di giorni, poi forse potrò cominciare a correre un po'”.

Articolo precedente
La moviola di Lazio – Stoccarda
Prossimo articolo
Missione brasiliana per Anderson