Biava: “Invertiamo la rotta e pensiamo partita per partita”

© foto www.imagephotoagency.it

La sua presenza contro il Catania è stata messa in dubbio in questi giorni, ma Giuseppe Biava ai microfoni di Lazio Style Radio ha detto che contro gli etnei ci sarà: “Ho preso una bella botta ma domani sarò a disposizione del mister al 99,9%”. Il difensore comasco ha fatto il punto sulla stagione: “Fino a un mese le cose giravano per il verso giusto. Avevamo una buona mentalità offensiva, che mostravamo in tutte le competizioni. Abbiamo vissuto una fase di appannamento in campionato dovuta sia agli infortuni che a qualche episodio sfortunato, ma non siamo riusciti a essere incisivi come prima. Stiamo bene a livello fisico, forse però psicologicamente, in campionato non riusciamo ad avere la stessa determinazione che abbiamo in Europa League”. La sosta giunge dunque provvidenziale: “Da inizio gennaio abbiamo giocato ogni tre giorni. A livello mentale ne abbiamo risentito molto. La sosta ci ha dato nuova linfa e anche la possibilità di recuperare qualche infortunato. Torneranno Klose e Mauri e speriamo di averli al top nelle partite decisive, il loro carisma in campo è fondamentale”. Domani il Catania, poi un calendario di fuoco: “I siciliani sono una squadra veloce che attacca e difende in maniera compatta, pericolosissimi nelle ripartenze, dovremo fare molta attenzione. Le altre partite che ci attendono sono tutte molto impegnative, dovremo cercare di invertire la rotta, tornare al meglio e pensare partita per partita”. Amsterdam, finale di Europa League: “Ogni tanto ci pensiamo, sappiamo quanto sia difficile ma faremo di tutto per regalare ai nostri tifosi un’altra finale”

Articolo precedente
Maran: “Anche se vive momento no la Lazio resta una grande squadra”
Prossimo articolo
Zarate torna sul trasferimento alla Dinamo Kiev: “Il problema è stato Lotito che ha alzato il prezzo”