Allievi nazionali, Inzaghi sul Derby: “Bravi e sfortunati, ma sono orgoglioso dei ragazzi”

© foto www.imagephotoagency.it

Nella prima giornata della “Scopigno Cup”, gli allievi nazionali di Simone Inzaghi, subiscono la seconda sconfitta stagionale nel Derby contro la Roma per una rete a zero.  Nonostante sia una partita molto sentita nell’ambiente romano, il tecnico dei baby aquilotti non si dà per vinto e predica ottimismo ai microfoni di Lazio Style Radio: “Ieri abbiamo disputato una buona partita, ma non siamo stati fortunati in alcuni episodi. Così come era successo nel torneo di Arco”. Ottimismo giustificato quello dell’ex bomber laziale visto che i suoi ragazzi sono primi in campionato con sette punti di vantaggio proprio sulla Roma. Inzaghi ha inoltre aggiunto: “A volte diamo per scontato vincere partite sulla carta semplici, ma semplici in realtà non sono, come per esempio battere il Crotone in casa come accaduto la settimana scorsa. In campionato stiamo facendo molto bene e sono davvero orgoglioso di questi ragazzi”.

Articolo precedente
Lazio – Catania: arbitrerà Massa di Imperia alla prima con i biancocelesti
Prossimo articolo
Velez, il tecnico Gareca accoglie Zarate: “Qui è un idolo. La trattativa però…”