Sarri a Dazn: «Fatica tremenda per un'ora, sconfitta meritata. Mercato? Mi adeguo a quello che succede»
Connettiti con noi

News

Sarri a Dazn: «Fatica tremenda per un’ora, sconfitta meritata. Mercato? Mi adeguo a quello che succede»

Pubblicato

su

Maurizio Sarri, allenatore della Lazio, ha parlato ai microfoni di Dazn dopo il fischio finale del match contro l’Atalanta

Maurizio Sarri ha parlato ai microfoni di Dazn dopo il fischio finale di Atalanta-Lazio.

DEMERITI DELLA LAZIO – «E’ successo che abbiamo trovato l’Atalanta, che in questo momento è in salute fisica e mentale, difficile da affrontare in tutto. Noi nel primo tempo abbiamo fatto fatica a uscire, meglio nella ripresa. Abbiamo avuto le occasioni per segnare tre o quattro volte, ma nel computo della partita meritano».

CHAMPIONS LONTANA – «Il campionato è lungo, sono risultati che hanno la loro valenza. Poi dipende se questo momento dell’Atalanta continua per altri tre mesi e allora è giusto vadano loro. Poi devono essere in grande condizione fisica e mentale per fare questo gioco».

COME STA LA LAZIO – «Brillantezza e grande fiducia oggi non le ho viste. Ho visto una squadra che faceva una fatica tremenda ad uscire dalla pressione avversaria. Se esci da là trovi spazi enormi per metterli in difficoltà, ma è uno step trovato nell’ultima mezz’ora. Avessimo gatto il 3-2 almeno ci poteva mettere in parità negli scontri diretti».

MANCANZA DI MOTORE – «Quando parlo di cilindrata non mi riferisco solo a quella fisica, che è importante. Si parla di cilindrata anche tecnica e mentale, che è importante come le altre se non di più. A volte siamo mancati in questi aspetti. Non tanto a numeri, siamo primi nelle classifiche nella parte fisica. Poi le altre si muovono meno ma con accelerazione diversa».

MERCATO – «Non mi interesso, non è mio compito e mi adeguo. Io ritengo che devo pensare alla squadra».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.