Puntare sui giovani, si può! La Lazio…

© foto www.imagephotoagency.it

In politica, economia e lavoro i giovani sono considerati il futuro, un futuro migliore, questo non accade solo quei tre ambiti ma anche nel calcio. Sono molte le società che puntano la loro forza sui giovani, infatti uno studio fatto dalla CIES Football Observatory, riportato dalla Gazzetta dello Sport, dimostra quanti ragazzi tra i 15 e i 21 anni sono stati mandati in campo nella scorsa stagione dalle squadre europee. Il Barcellona è in cima questa classifica con 38 ragazzi impiegati nelle partite, al loro seguito si trova il Lione con 31 giovani e il gradino più basso del podio è occupato dal Real Madrid con 29. Scendendo fino all’ottava posizione troviamo la prima squadra italiana in classifica, l’Atalanta, che come la Real Sociedad arriva a ben 21 giovani utilizzati. Dopo la squadra bergamasca si trovano Roma e Milan, la Lazio è molto più in basso con solo 10 ragazzi della primavera impiegati in prima squadra

Articolo precedente
Infermeria, dott. Salvatori: “Nessun problema dopo il match di ieri. Mauri? Prossime ore decisive…”
Prossimo articolo
Tra Stoccarda e Genk finisce 1-1, M’Gladbach permettendo…