Connettiti con noi

Hanno Detto

Marchisio a Sky: «Sarri alla Lazio deve cambiare ancora una volta le carte in tavola»

Pubblicato

su

Marchisio interviene ai microfoni di Sky Sport, esprimendo il proprio pensiero in merito alle Juventus di Sarri

L’ex centrocampista della nazionale e della vecchia signora ha espresso il proprio pensiero in merito alla Juventus di Maurizio Sarri, e anche sulla nazionale di Mancini, che dovrà affrontare i playoff per qualificarsi al mondiale in Qatar.

NAZIONALE AI PLAYOFF – «C’è grande tristezza per i risultati ottenuti contro Svizzera e Irlanda del Nord, visto l’Europeo appena vinto. La paura di non presenziare ancora una volta ai mondiali c’è, per questo dobbiamo stare vicini ai nostri ragazzi»

LA JUVENTUS DI SARRI –  «Purtroppo non ero parte del gruppo durante l’annata della Juventus con Sarri, ciò che evince è che non si è raggiunto un compromesso per procedere insieme, uno stile di gioco completamente diverso che non ha trovato l’ambiente giusto. Ora è alla Lazio, con la quale deve ancora una volta cambiare le carte in tavola, dopo diversi anni con Inzaghi sulla panchina biancoceleste. Sarà un grande match».

COSA MANCA ALLA NAZIONALE – «Alla nazionale manca un bomber che possa combaciare alla perfezione con lo stile di gioco proposto da Mancini, e suo malgrado, Immobile non rientra in questa categoria. Sarà importante recuperare entro marzo chi fino ad oggi è stato assente».

CONTINUA A LEGGERE SU JUVENTUSNEWS24.COM