Lazio, problema in difesa: ecco la situazione

formello lazio de vrij bastos
© foto Twitter @OfficialSSLazio

Il problema della Lazio è la difesa: la squadra di Inzaghi incassa troppi goal, così si rischia di mandare all’aria una stagione

Bisogna cambiare rotta e al più presto! Nelle ultime settimane il reparto della Lazio che è andato in maggior difficoltà è la difesa: 60 goal incassati in 48 match (media di 1.25 reti subiti ogni partita) sono troppi per una squadra che lotta per un posto in Champions League. Lo staff tecnico dovrà lavorare attentamente sul pacchetto arretrato in questo ultime giornate, poi in estate si vedrà cosa c’è da cambiare. Sicuramente andrà via Stefan de Vrij, che per i tifosi è il colpevole numero uno della situazione. Il centrale olandese è il leader dei difensori, ha commesso errori decisivi anche col Salisburgo. Bisogna capire quali sono le sue intezioni, se la sua mente è già altrove, allora meglio che Simone Inzaghi abbia il coraggio di lasciarlo fuori.

REBUS DIFESA – L’ex Feyenoord sarà sostituito da Luiz Felipe, al momento non ancora pronto per certi palcoscenici e giovedì lo si è visto. Il brasiliano ha comunque ampi margini di miglioramento, la società pone in lui estrema fiducia e gli sta dando la possibilità di sbagliare. In questo finale di stagione, esclusa la certezza Stefan Radu, Inzaghi ha a disposizione pure Martin Caceres, Wallace e Bastos. Tre grossi punti interrogativi, sarà il caso di tenerli in considerazione?

Articolo precedente
Maldini: «Lazio, non sei favorita al derby. Totti? Ha vinto poco» – VIDEO
Prossimo articolo
perotti roma lazio derbyRoma, Perotti: «Sappiamo come battere la Lazio!»