Giorgio Chinaglia: il mito rivive nel nuovo libro di Recanatesi

© foto www.imagephotoagency.it

Ritorna Giorgio Chinaglia, il suo mito, la sua eccentricità. Il suo nome rimbalza in testa alle decine di persone che questa mattina hanno partecipato alla presentazione del nuovo libro di Franco Recanatesi, “Io sono Giorgio Chinaglia! I gol, gli amori e i peccati di una vita esagerata“: si tratta della prima biografia autorizzata del grande Giorgio ad uscire dopo la sua scomparsa, avvenuta lo scorso Aprile. Il Tevere fa da splendida cornice al complesso del Circolo Canottieri Lazio: ci sono tanti vecchi amici, la famiglia, qualche curioso, tutti accomunati dal sentimento forte per un personaggio controverso ma di grande cuore. I ragazzi del ’74 ed altri protagonisti della storia biancoceleste ricordano, ognuno con un aneddoto diverso, un pezzettino dell’amico che Chinaglia è stato per loro. Si sono susseguiti poi vari interventi, inframezzi di poesia e musicali; in casa Lazio mai si dimenticherà il grande campione che è stato Giorgio. 

Articolo precedente
Sfida Lazio-Napoli, Orsi dice la sua: “L’assenza di Klose pesa come quella di Cavani. Sullo scudetto…”
Prossimo articolo
E’ fatta per Brayan Perea: arriverà a Luglio