FORMELLO – Partitelle a campo ridotto per la squadra. Differenziato per Luis Alberto

formello
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio che torna in campo nel pomeriggio a Formello, con Inzaghi sempre al lavoro con un gruppo decimato dagli impegni delle Nazionali

Dopo aver preso parte al progetto “Per l’integrità del gioco: formazione in campo contro le frodi sportive”, promosso dalla Lega Serie A, Sportradar e l’Istituto per il Credito Sportivo, la Lazio si è ritrovata alle 16:00 sul campo Mirko Fersini di Formello. Inizialmente il gruppo ha svolto una fase di riscaldamento all’interno del centro sportivo per poi trasferirsi sul terreno di gioco. Inzaghi ha lavorato con solo 8 effettivi della rosa: Luiz Felipe, Di Gennaro, Guerrieri, Vargic, Crecco, Felipe Anderson, Lucas Leiva, Nani e Caicedo. A questi si sono aggiunti i 4 Primavera: Marchesi, Spizzichini, Javorcic e Bari.

RITORNO LUIS ALBERTO – La seduta è stata caratterizzata da una lunga serie di partitelle a campo ridotto prima 4vs4 con l’ausilio delle sponde e, successivamente, 6vs6. Rispetto ai calciatori scesi in campo ieri (qui il resoconto della seduta), si è rivisto Luis Alberto che ha svolto un lavoro differenziato. Non si sono allenati Wallace e Patric, ancora ai box così come Radu. Il loro rientro in gruppo sarà graduale con l’avvicinarsi delle partite. Per domani prevista un amichevole, ancora da decidere l’avversario ma molto probabilmente ci sarà una sfida tutta in famiglia con la Primavera.

Articolo precedente
Lazio, la nuova ‘scommessa’ può essere Gabbiadini: i dettagli
Prossimo articolo
Lazio, incontro contro le frodi sportive a Formello. Di Gennaro: «Siamo per un calcio pulito e leale»