Evento ‘Sblocca il coraggio’, Peruzzi: «Spero che lo sport aiuti a superare le disparità»

© foto www.imagephotoagency.it

Angelo Peruzzi – clun manager della Lazio – ha rappresentato i biancocelesti durante l’evento ‘Sblocca il coraggio’

Una partita per combattere ogni forma di violenza sulle donne. Una partita per Sara Di Pietrantonio, la ragazza uccisa il 29 Maggio 2016. Il Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei ministri ha organizzato questo evento presso il Centro Sportivo Longarina di Ostia, dove si sono ritrovati magistrati, personaggi dello spettacolo e dello sport. Tra questi anche il club manager  Angelo Peruzzi, Stefano Di Martino, ma anche Francesco Totti e Simone Perrotta in rappresentanza. L’iniziativa porta il nome ‘Sblocca il coraggio’, queste sono le parole dell’ex portiere biancoceleste: «Sono onorato di essere qui, vi ringrazio a nome mio, della S.S. Lazio e del presidente Claudio Lotito. Mi auguro che una manifestazione simile, e lo sport in generale, possano aiutare noi tutti a superare un ostacolo così grande, nel 2017 non è possibile accettare alcuna disparità; mi auspico che il calcio, in particolare, possa rappresentare un buon viatico per trasmettere un messaggio educativo».

Articolo precedente
vitesseLazio-Vitesse: dove seguire diretta Tv e live Streaming
Prossimo articolo
Lazio-Vitesse e quell’anomalia nell’elenco dei convocati di Inzaghi