Domizzi: «Sono innamorato di Lucas Leiva». E su Udinese-Lazio…

© foto www.imagephotoagency.it

Un presente al Venezia, un passato con Lazio e Udinese: ecco l’analisi di Domizzi sul match di questa sera

Doppio ex di fede biancoceleste, Udinese-Lazio per Maurizio Domizzi non sarà una partita come le altre. Il calendario ha messo di fronte le sue due squadre del cuore nel prossimo turno di Serie A, ecco la sua analisi del match ai microfoni di Fantagazzetta: «Più che per colpa del calendario, la Lazio è stata lenta a inizio campionato per delle evidenti difficoltà fisiche. Anche con Frosinone ed Empoli ha fatto fatica. Ora si è svegliata e si sta preparando bene al derby. L’Udinese mi sembra molto migliorata rispetto agli ultimi anni difficili. Non mi aspetto tecnica alla Dacia Arena, ma entrambe vorranno vincere e sarà sfida aperta». Una battuta poi sui singoli: «Se penso alla Lazio, io sono a dir poco innamorato di Lucas Leiva, un acquisto straordinario, uno dei centrocampisti più forti che ho mai visto alla Lazio, che ne ha avuti tanti di buoni. E’ arrivato in sordina con qualche remora dopo Biglia, ma è stato una sorpresa bellissima. Come sorpresa, visto l’ottimo momento che sta trascorrendo, spero che Caicedo possa dare in più dell’anno scorso. Stare dietro a Immobile non è mai facile, soprattutto l’anno scorso, ma se avrà spazio, potrà fare grandi cose e dare parecchio alla Lazio. E’ un attaccante con caratteristiche fisiche e tecniche importanti. Chi prefereisco dell’Udinese? Non conosco benissimo l’Udinese attuale, perché ho avuto poche occasioni di seguirla. Di certo consiglierei De Paul. Si vedeva che aveva qualità nelle corde, e ora che sta trovando continuità sta facendo vedere la sua qualità. La continuità è determinante per i giocatori di fantasia come lui. Da Udine poi mi hanno parlato molto bene del nuovo acquisto Teodorczyk. Si sta ancora ambientando in Italia e sta un po’ faticando, ma è il classico attaccante che può far fare il salto di qualità a una rosa come quella dell’Udinese».

Articolo precedente
probabili formazioni luis albertoFantacalcio – Luis Alberto torna titolare, tra turnover e pubalgia: ecco la verità
Prossimo articolo
turnoverUdinese-Lazio: precedenti e quote per scommettere