Diretta/Live: Lazio – Borussia M’Gladbach 2-0 (Risultato finale)

© foto www.imagephotoagency.it

PREMERE IL TASTO F5 PER AGGIORNARE LA DIRETTA

LAZIO – BORUSSIA: 2-0 (10′ Candreva, 33′ Gonzalez) Risultato finale

93′ FINISCE QUI! Lazio batte Borussia M’Gladabach per due reti a zero, ottenendo il pass per gli ottavi di finale di Europa League. Ad aspettare gli uomini di Petkovic ci sarà un’altra compagine tedesca: lo Stoccarda. Per la diretta è tutto, un saluto e un ringraziamento a tutti i lettori da Daniele Zanardi. Restate su Lazionews24.com per il dopo-partita.

93′ Ingenuità di Marchetti nel disimpegno, Cana arriva e salva la porta laziale.

90′: 3 minuti di recupero

85′ Il Borussia è ormai completamente arreso all’idea dell’eliminazione. Merito di una Lazio solida, cinica e, diversamente dalla sconfitta di Siena, estremamente concentrata. La stanchezza nelle gambe dei laziali permette qualche metro in più ai tedeschi, che però non sembrano essere un pericolo serio per la porta di Marchetti.

82′ Terzo e ultimo cambio per i biancocelesti: esce Candreva, autore della prima rete, entra Pereirinha, alla prima in Europa League. Sostituzione nelle file tedesche: dentro Xhaka, fuori Marx.

80′ Borussia ancora pericoloso con Herrman: la sua conclusione da posizione ravvicinata viene ribattuta da Marchetti e la Lazio si rifugia in angolo.

78′ Secondo cambio per la squadra di Petkovic. Staffetta tra bomber: esce Floccari, anche oggi utilissimo nella manovra offensiva laziale, entra Libor Kozak, autore della doppietta nell’incontro d’andata.

77′ Brivido per la Lazio! Palla in verticale per Younes che, entrato in area, si lascia cadere al momento dell’uscita bassa di Marchetti: l’arbitro turco Gocek però non ci casca e lo ammonisce per simulazione.

75′ Il ritmo del match si è abbassato notevolmente: la Lazio conduce e amministra con diligenza.

68′ Primo cambio per la Lazio: esce Gonzalez, autore del gol della sicurezza, entra Onazi, fresco vincitore della Coppa d’Africa con la sua Nigeria.

66′ Sussulto del Borussia: conclusione rasoterra di Stranzl bloccata in tuffo da Marchetti, al suo primo intervento della serata.

65′ Altra iniziativa di Younes, da subito scatenato: Radu chiude la sua azione in angolo.

63′ Il mordente mostrato all’andata e all’inizio di gara da parte dei “Puledri” sembra essere venuto decisamento meno. La Lazio amministra, ma con un occhio sempre aperto agli attaccanti biancoverdi.

58′ Ancora Candreva da distanza siderale: la cannonata del centrocampista va a stamparsi sui tabelloni pubblicitari, non molto distante dalla porta di ter Stegen.

57′ Candreva conclude l’azione con un tiro da posizione defilata: il pallone esce debolmente.

54′ Younes si presenta così: rapido dribbling a saltare Konko e Ledesma e tiro verso la porta che tocca però la parte esterna della rete.

51′ Primo cambio per il Borussia: fuori Arango, in gol nel pareggio dell’andata, dentro il 19enne Younes.

48′ Chiusura provvidenziale di Stranzl su Floccari, bravo a stoppare di petto il pallone arrivato dalle retrovie.

47′ Lazio in avanti con un cross di Lulic che diventa però facile preda per l’uscita alta di ter Stegen.

46′ Si riparte! Nessun cambio nelle file delle due formazioni.

———————–

45′ FINISCE IL PRIMO TEMPO! Una Lazio fin qui impeccabile è in vantaggio per 2-0 su un Borussia lento e prevedibile. 

43′ Conclusione velenosa di Hernanes verso la porta di ter Stegen che anche stavolta non trattiene: il pallone va verso i piedi dell’accorrente Candreva, anticipato in extremis dalla deviazione in angolo di un difensore tedesco.

42′ Candreva rimane a terra dopo essere caduto sullo scontro precedente: il centrocampista laziale si tocca la spalla ed esce dal campo, assistito dallo staff medico.

42′ Bel movimento di Hernanes all’interno dell’area tedesca che consente l’inserimento di Candreva, fermato all’ultimo da un intervento in scivolata di un difensore del Borussia.

38′ Altra punizione per il Borussia e altra occasione per nuocere sprecata dai tedeschi, complice la solidità della difesa laziale.

37′ Dalla Nord si leva un coro: “Petkovic lalalalalala…”

33′ RADDOPPIO DELLA LAZIO!! La rete porta la firma di Gonzalez, lesto nel realizzare il tap-in offerto dalla respinta corta di ter Stegen su un tiro di Radu. Lazio cinica e super spietata: il risultato complessivo ora si porta sul 5-3 in favore dei biancocelesti.

30′ Il Borussia ci prova con una punizione messa in mezzo dalla trequarti: la difesa biancoceleste è attenta e copre con efficienza.

28′ Altro pasticcio difensivo del Borussia. Ter Stegen indugia un po’ troppo con il pallone tra i piedi, Lulic riesce a sottrargli la sfera ma, nel rimpallo, la Lazio non riesce a capitalizzare l’occasione.

25′ Gonzalez tenta la fortuna dal limite: conclusione alta.

21′ Si ripete il copione dell’andata: Lazio chiusa, pronta a ripartire, costringendo il Borussia a detenere il possesso palla, un tipo di gioco non proprio ideale per le caratteristiche dei tedeschi. 

20′ Il Borussia si affaccia in avanti ma non va oltre a dei tiri dalla distanza ribattuti dalla difesa laziale.

15′ Lulic ci prova dalla distanza: rasoterra insidioso respinto in angolo da ter Stegen.

13′ Un gol che sorprende come un fulmine a ciel sereno sia per la Lazio sia (soprattutto) per il Borussia. I limiti tecnici della difesa non possono permettere alla formazione tedesca un possesso palla così intenso. Gli uomini di Petkovic lo hanno capito e sono riusciti ad approfittarne.

10′ GOL DELLA LAZIO!! Errore clamoroso di Dominguez in fase di costruzione dell’azione. Lo stop del difensore, ultimo uomo, è da dimenticare: il pressing alto di Candreva porta i suoi frutti, permettendogli di presentarsi davanti a ter Stegen e firmare senza troppi problemi l’1-0. 

8′ Fuorigioco di De Jong. Konko è stato comunque bravo nel chiudere l’iniziativa tedesca con un gran diagonale, anticipando l’attaccante.

7′ Cross di Gonzalez ancora dalla destra: il pallone calciato dal numero 15 però è troppo alto per l’inserimento di Floccari.

5′ Primi minuti caratterizzati da un fitto possesso palla del Borussia, la Lazio risponde tenendo bene la posizione in campo.

4′ Prima sortita offensiva della Lazio: Candreva conclude l’azione sulla fascia destra con un cross in mezzo facile preda per ter Stegen.

1′ La Lazio inizia l’incontro difendendo la porta sotto la Curva Nord, viceversa la formazione tedesca.

1′ Tutto pronto: via a Lazio – Borussia!

18:58 Le squadre sono scese in campo: tenuta classica biancoceleste per la Lazio, maglia a bande orizzontali bianco-verdi e calzoncini neri per il Borussia.

Tabellino

LAZIO (4-1-4-1): Marchetti; Konko, Biava, Cana, Radu; Ledesma; Candreva (’82 Pereirinha), Gonzalez (68′ Onazi), Hernanes, Lulic; Floccari (78′ Kozak). A disp.: (Bizzarri, Ciani, Ederson, Lombardi) All. Petkovic

BORUSSIA MONCHENGLADBACH (4-4-2): ter Stegen, Stranzl, Dominguez, Jantschke, Wendt; Cigerci, Nordtveit, Marx (82′ Xhaka), Arango (51′ Younes); Herrmann, De Jong. A disp. (Heimeroth, Daems, Brouwers. Rupp, Hanke) All. Favre

ARBITRO: Göcek (Tur)

Buonasera a tutti i lettori di Lazionews24 e benvenuti alla diretta testuale dell’incontro valido per il ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League tra Lazio e Borussia Monchengladbach. Eccoci: dopo una settimana movimentata dalla debacle esterna in campionato contro il Siena, la truppa di Vladi Petkovic sarà alle prese con un Borussia mai domo che, in questa settimana, attraverso le dichiarazioni dei propri giocatori, non ha mai perso l’occasione di caricare un ambiente già in fibrillazione per un match di tale portata. Il pirotecnico 3-3 dell’andata non ha smorzato minimamente l’ottimismo dei “Puledri”: toccherà alle “Aquile” dimostrare il valore che fin qui ha caratterizzato la stagione bianconceleste. La Lazio, priva dello squalificato Dias e degli infortunati “illustri” Klose e Mauri, dovrà sopperire alle assenze trovando le forze nell’immancabile spinta dei tifosi. 

Articolo precedente
Lazio-Borussia M’Gladbach, le formazioni ufficiali
Prossimo articolo
Lazio-Borussia, accoltellato un tifoso tedesco